Il consigliere regionale del Pd Enrico Campedelli interviene sulla difficile vertenza che interessa Novi.

“Occorre impegnarsi tutti per i lavoratori di Frama”. A dirlo è il consigliere regionale Enrico Campedelli che interviene sulla vicenda dell’azienda di Novi. “Una vicenda che si sta aggravando giorno dopo giorno e lascia quantomai attoniti che sindacalisti e lavoratori possano essere denunciati mentre tentano disperatamente di difendere i loro posti di lavoro. Occorre capire la situazione in cui si trovano lavoratori e famiglie e comprendere la loro disperazione. La multinazionale austriaca Hella ha deciso infatti di chiudere, nonostante lo sforzo fatto dalla Regione al tavolo di salvaguardia occupazionale e le proposte messe in campo dall’assessore regionale Costi e dal sindacato”. “Occorre lo sforzo di tutti per andare a risolvere i problemi occupazionali dei lavoratori. Dov’è il governo? Dov’è la Lega che durante il terremoto si è vista solo per manifestare davanti alla casa del sindaco di Novi? Ora che potrebbe battere un colpo su una questione che coinvolge molti cittadini e famiglie, che fine ha fatto?”.