Il consigliere regionale del PD Enrico Campedelli esprime da un lato soddisfazione per la risposta alla sua interrogazione sui disservizi sulla linea Modena-Carpi-Mantova delle scorse settimane, e dall’altro conferma la volontà di continuare a vigilare sui problemi del trasporto ferroviario locale.

“Rispondendo ad una mia interrogazione sui disservizi della linea Mantova-Carpi-Modena, non la prima purtroppo e forse non l’ultima – spiega Campedelli – l’Assessore regionale Donini ha confermato ufficialmente quanto già emerso in precedenti incontri che ho promosso insieme agli enti locali interessati”.

“RFI ha avviato nei mesi scorsi lavori di manutenzione straordinaria sulla linea per garantire maggiore affidabilità all’infrastruttura, con un investimento di circa 4 milioni di Euro – ha spiegato Campedelli – ed altre attività sono in programma e continueremo a sollecitare interventi adeguati”. “Dal giugno 2019 ed entro il mese di Novembre il materiale rotabile sarà completamente rinnovato con l’arrivo di nuovi mezzi – ha dichiarato Campedelli – Non posso che esprimere soddisfazione per una buona notizia su una linea troppo sofferente – prosegue Campedelli – Continuerò a vigilare insieme agli enti locali interessati e a mantenere alta l’attenzione: ma indubbiamente questa è un’ottima notizia che va nella direzione del potenziamento della linea“.